I nomi della dea. Il femminile nella divinità.pdf

I nomi della dea. Il femminile nella divinità PDF

I simboli di nascita, morte e resurrezione, i rituali di fertilità, di propiziazione, che si rinvengono in ogni società, sono le ultime vestigia di un culto fiorito agli albori della civiltà, dal Paleolitico allEtà del Bronzo, in particolare nel bacino del Mediterraneo: il culto della Grande Dea. Venerata e invocata con nomi diversi da popolo a popolo, la Dea incarnava sempre e ovunque il potere femminile di dare la vita, era la Madre dal cui grembo ogni forma di vita scaturisce e a cui alla morte ritorna per poi ancora rinascere, come nelleterno ciclo della vegetazione. Solo con lemergere della società patriarcale, che conferiva alluomo potere assoluto sulla donna, si è delineata la figura del dio maschile, unico, creatore e fonte delluniverso. In particolare, la versione biblica della Genesi, ha avallato la supremazia maschile, legittimando una sopraffazione cui solo recentemente le donne sono riuscite a ribellarsi. Questo libro offre una ricostruzione dellantica divinità femminile in tutti i suoi nomi, la sua iconografia e le sue manifestazioni, dalla Venere paleolitica alla Magna Dea, individuandone la presenza e la simbologia nei miti e nelle forme sopravvissute anche nelle religioni contemporanee, in un quadro densissimo di dati mitologici e antropologici che ricolloca la Dea sul suo trono di Grande Madre di tutta la vita.

Acquista I nomi della dea: il femminile nella divinità. - CAMPBELL, Joseph - MUSES, Charles. EMERGENZA COVID-19: I TEMPI DI CONSEGNA POTREBBERO ESSERE PIU' LUNGHI DEL NORMALE NELLA TUA AREA I nomi della dea. Il femminile nella divinità libro edizioni Astrolabio Ubaldini collana Ulisse , 1992 . € 14,00. € 13,30. Incanto. Le divinità dell'India libro Manzi Diego edizioni Le

5.79 MB Dimensione del file
none ISBN
Gratis PREZZO
I nomi della dea. Il femminile nella divinità.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.riao2010.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Considerata anche dea della ricchezza, è presente in forma di immagine o statuetta in moltissime case induiste. Dolcezza, protezione e maternità sono le sue caratteristiche, e nella tradizione la donna sposata dovrebbe ispirarsi a lei, serenamente intenta a dare sostegno, così come il marito dovrebbe cercare nella moglie un’idea di Lakshmi. Prima di dichiararsi profeta della divinità maschile, Maometto la adorava come la Dea del deserto e stella del mattino, il cui nome significa “possente” o “più forte di tutti”. Malgrado ciò egli le si rivoltò contro, distruggendo il suo santuario tra gli alberi di acacia a sud della Mecca, in cui generazioni di devoti si erano radunati per venerare la pietra sacra che la rappresentava.

avatar
Mattio Mazio

Dee del Sole: Immagini della Spiritualità Femminile nel Mediterraneo Pre- ellenico ... e la divinità principale del pantheon minoico sarebbe una Dea del Sole, nel ...

avatar
Noels Schulzzi

La Grande Madre (e anche Grande Dea, o Dea Madre) è una divinità femminile primordiale, ... In particolare, la rigenerazione era rappresentata dalla dea rana, dalla dea pesce, dalla dea ... Altro carattere che permette di riconoscere le tracce della Grande Dea neolitica nelle sue eredi della civiltà classica è poi la ... Aditi il giorno nella mitologia indiana, sorella della notte Diti. ... Nome della vacca santa nei Veda: « quella che non dev'essere uccisa » ... dal sanscrito, dea; detta anche Mahadevi, la grande dea; attributo generale di tutte le divinità femminili.

avatar
Jason Statham

4 set 2018 ... Nel corso dei millenni, Yahweh ha oscurato un'altra divinità che, nei tempi ... pari del Creatore: Asherah, una divinità femminile della fertilità che in principio ... Chiamatelo pure Yahweh, Dio o Allah, ma è con il primo nome che era ... “I riferimenti alla dea Asherah nel Vecchio Testamento sono rari e sono ...

avatar
Jessica Kolhmann

Le divinità egizie potevano rappresentare i fenomeni naturali, quelli sociali oppure i concetti astratti.Questi dei e dee appaiono virtualmente in ogni aspetto della civiltà egizia, e più di 1.500 di loro sono conosciuti per nome.. Molti testi egiziani menzionano i nomi delle divinità senza indicare il loro carattere o un ruolo specifico, mentre altri testi si riferiscono a ben definite Spesso in queste grotte si trovano figure femminili incise nella pietra evidentemente legate a qualche idea religiosa, ma stabilirne quale, è veramente difficile. Può essere che si tratti di una divinità femminile protettrice della tribù o custode della tomba, o ancora una …