Logiche del risentimento.pdf

Logiche del risentimento PDF

F. Desideri, P. F. Pieri (a cura di)

Con questo fascicolo di «atque» intendiamo riflettere su quella più o meno segreta perturbazione emotiva, molto umana, che è il risentimento. Se lo assimiliamo a unonda, tanto consideriamo pericoloso provare a cavalcare una qualsivoglia onda del risentimento che ci abbia pure involontariamente attraversato, quanto consideriamo necessario provare a comprendere cosa sia, come si sia generata, come possa propagarsi dentro e fuori di noi, come possiamo governarla, e come magari possa dissolversi. Lintento è quello di perimetrare questa complessa affezione: seguendo le declinazioni delle sue espressioni, ricostruendone gli itinerari e conoscendone le diverse geometrie sarà possibile evidenziarne le varie logiche. E nello svolgere questo compito, seguiremo - come al solito - le differenti prospettive che sono venute a darsi su questo tema nei vari ambiti di ricerca in epoca moderna e non solo. Si pensi soprattutto a studi e ricerche sul risentimento che vanno dalla filosofia allantropologia politica, dalla filologia alla psicologia (ma anche alla psicologia morale), dalla letteratura alla fenomenologia, dalla sociologia alla psicoanalisi. E quindi alle riletture di vari pensatori che vanno da Nietzsche (nel suo duro confronto con Eugen Dühring) a Hegel, da Montaigne a Girard, da Dostoevskij (che passa attraverso un confronto critico con Se?enov) a Scheler, da Rousseau a Freud (e non solo) sino - su piani diversi - ad Améry, Peter Strawson e Bernard Williams. Se il tema è il risentimento e in particolare le sue logiche, possiamo così enumerare gli sviluppi che maggiormente si sono evidenziati: come uno dei modi che si dà nelle relazioni umane e quindi come ciò che ci situa emozionalmente nei confronti dellaltro

Come definire sinteticamente le due logiche? ... Lì matura il risentimento. Lì occorre intervenire ...

9.16 MB Dimensione del file
887186686X ISBN
Gratis PREZZO
Logiche del risentimento.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.riao2010.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

22 mag 2018 ... La postfazione de «La ragione umanitaria» di Didier Fassin ... e che si nutrono del risentimento generato dalle derive autoritarie delle grandi potenze. ... Ma questo circolo vizioso della logica securitaria ha origini anteriori. Damasio interpreta la natura delle emozioni in senso omeostatico.10 Anche a livello sociale la vergogna, l'orgoglio, il risentimento e l'invidia seguono una « logica ...

avatar
Mattio Mazio

Logiche Del Risentimento è un libro di Desideri F. (Curatore), Pieri P. F. (Curatore) edito da Moretti & Vitali a dicembre 2016 - EAN 9788871866864: puoi acquistarlo sul sito HOEPLI.it, la grande libreria online.

avatar
Noels Schulzzi

Università degli Studi di Parma. il mondo che ti aspetta. Target Le citazioni più interessanti frasi su risentimento di autori provenienti da tuttoil mondo - una selezione di citazioni umoristiche, ispirazione e motivazionali sulla risentimento.

avatar
Jason Statham

risentimento ‹ri·sen·ti·mén·to› s.m.. Animosità, per un torto subito: provare r. per qcn. Ripercussione dolorosa di un male fisico: r. di una caduta (MED). Stato di sofferenza lieve e di breve durata: il difensore è uscito dal campo in anticipo per un r. al polpaccio. 'risentimento' si trova anche in questi elementi:

avatar
Jessica Kolhmann

Come Superare il Risentimento. Nutrire del risentimento è come bere del veleno e aspettarsi che l'altra persona soffra: non fai altro che avvelenare te stesso. Anche se a seguito del male ricevuto tu possa sentirti completamente Il risentimento (o rancore) è un sentimento dato da un misto di rabbia e desiderio di rivalsa, protratto nel tempo, che si prova come conseguenza di un torto o frustrazione subita, sia essa reale o immaginaria. Descrizione. Il risentimento è un'esperienza affettiva che