Viticoltura meccanizzata. Scelta delle macchine, adeguamento dei vigneti, valutazioni economiche, organizzazione del lavoro.pdf

Viticoltura meccanizzata. Scelta delle macchine, adeguamento dei vigneti, valutazioni economiche, organizzazione del lavoro PDF

Enrico Baldini, Cesare Intrieri

Molti lavori agricoli sono da tempo affidati alle macchine, ma in viticoltura sono ancora numerosi i vigneti in cui la potatura e la vendemmia sono effettuate a mano. Le macchine per la vendemmia e la potatura rappresentano oggi una valida soluzione agli esorbitanti costi della mano dopera. Levoluzione tecnologica ha consentito infatti di superare gran parte dei problemi che nella fase iniziale hanno limitato la diffusione delle macchine nel settore. Questo volume fornisce un aggiornamento sulle principali innovazioni tecnologiche illustrando nei particolari le nuove attrezzature per il vigneto e analizzando le diverse tipologie aziendali nelle quali è possibile sviluppare la meccanizzazione.

visto il trattato che istituisce la Comunità economica europea, in particolare ... basate sull'organizzazione della sicurezza dei lavoratori sul luogo di lavoro; ... delle macchine costituisce una parte importante del settore della meccanica ed è uno ... considerando che la messa in servizio della macchina ai sensi della presente ...

7.28 MB Dimensione del file
8850649789 ISBN
Viticoltura meccanizzata. Scelta delle macchine, adeguamento dei vigneti, valutazioni economiche, organizzazione del lavoro.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.riao2010.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Così la seconda età del vigneto spesso si trasforma in una fase critica ed economicamente insostenibile quando invece dovrebbe essere la più preziosa (con minori costi e miglior qualità). Analizzando la storia e la geografia della viticoltura si rileva che - la diminuzione della densità d'impianto è associata a …

avatar
Mattio Mazio

4 RIASSUNTO MECCANIZZAZIONE DEI VIGNETI ALLEVATI A DOPPIA CORTINA E A CORDONE LIBERO La ricerca svolta ha voluto approfondire le possibilità offerte dai sistemi di allevamento dei vigneti a Doppia Cortina (GDC) e a Cordone Libero nei riguardi Viticoltura meccanizzata. Scelta delle macchine, adeguamento dei vigneti, valutazioni economiche, organizzazione del lavoro Baldini Enrico Intrieri Cesare edizioni Edagricole-New Business Media , 2010

avatar
Noels Schulzzi

1.1 Principi evolutivi della meccanizzazione in viticoltura p. 3 ... SEZIONE I - Evoluzione e contesto agronomico della vendemmia meccanica p. 6. 2. ... Visto l' interesse economico ed agronomico legato all'impiego delle vendemmiatrici ... più semplificati, di tipo trainato, destinati a lavorare su vigneti a produttività ridotta e di ... BALLONI ET AL., MECCANIZZAZIONE PER VIGNETI AD ALBERELLO, PAG. 1 ... qualità del prodotto e sostenibilità della coltivazione, è stata condotta una ... Il lavoro si inserisce in un progetto di ricerca sulla viticoltura sostenibile ed ha come obiettivo ... Ne sono conseguiti interventi di adeguamento su macchine che erano.

avatar
Jason Statham

macchina irroratrice, nonché di tutte le prove sperimentali in campo. Inoltre si è occupata direttamente dell’organizzazione delle attività divulgative ed informative in collaborazione con altri partner. Presentazione: La Arnaldo Caprai è azienda leader nella produzione di Sagrantino di Montefalco. La scelta del sesto d’impianto è innanzitutto correlata a quella della densità. Una volta che è stato quindi definito il grado di densità che dovrà avere il vigneto, sarà possibile determinare il numero di piante da mettere a dimora, individuando il numero di filari e di conseguenza quello delle viti per ogni filare.

avatar
Jessica Kolhmann

Per la mia vigna ho scelto una densità bassa, non per una questione economica ma perchè era a mio avviso la scelta migliore data la varietà d’uva (piedirosso), il clima ed il terreno. Però risparmiare un po’ di soldi fa sempre piacere…. 4. Sesto d’impianto