Due bugie di Dante. Ciacco e Filippo Argenti non sono mai esistiti. Perché lautore se li è inventati?.pdf

Due bugie di Dante. Ciacco e Filippo Argenti non sono mai esistiti. Perché lautore se li è inventati? PDF

Michele Tortorici

I primi commentatori della Commedia si sforzarono di trovare, per ciascuno dei personaggi coevi a Dante che compaiono nel poema, una precisa identità storica. Spesso una totale mancanza di documenti, palesi contraddizioni o fantasiose falsificazioni dimostrano che essi non avevano la più pallida idea di chi fossero quei personaggi. Una analisi dei casi di Ciacco e di Filippo Argenti condotta senza pregiudizi porta a scoprire che le incoerenze e le manipolazioni toccano per questi due personaggi livelli macroscopici e, per quanto riguarda il secondo, può far sospettare che quegli antichi commentatori (e tra loro, in prima fila, il Boccaccio) volessero tenere nascosto qualcosa che ritenevano disonorevole per Dante. Un vero e proprio giallo. Lautore affronta questo groviglio di questioni con unindagine accurata dal punto di vista storico, critico e filologico, ma anche con una certa leggerezza narrativa: non è usuale trovare i nomi di Mike Buongiorno e di Caparezza in un saggio letterario. Ne emerge una certezza: né Ciacco né Filippo Argenti sono mai esistiti. Di conseguenza la domanda che lautore si pone a proposito di questi personaggi non è più: Chi furono storicamente?, ma: Perché Dante se li è inventati?. La risposta a questa domanda, che conclude il saggio, penetra nelle pieghe più profonde del genio dantesco. Ma non la riveliamo qui: abbiamo detto che si tratta di un giallo!

Nell'Inferno Dante incontra molte anime dannate tra cui Ciacco e Filippo Argenti; nel Purgatorio vede invece, tra gli altri, Forese Donati, che gli parla del fratello Corso. Guarda come il poeta presenta questi personaggi e cerca di capire se la sua ... la pena a cui sono condannate le anime infernali è legata, per somiglianza o ... Non è stato messo il testo origi- nale accanto, perché è possibile trovarlo in ... Aspetti più significativi: 1. gli intellettuali sono invitati ad usare il volgare ... Dante incontra Beatrice, che lo fa immergere in due fiumi: in uno per fargli ... di indi- cazioni, e altrettante ne avrebbe offerte nel III e nel IV libro, se mai li avesse scritti .

6.68 MB Dimensione del file
8867093673 ISBN
Due bugie di Dante. Ciacco e Filippo Argenti non sono mai esistiti. Perché lautore se li è inventati?.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.riao2010.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Non è stato messo il testo origi- nale accanto, perché è possibile trovarlo in ... Aspetti più significativi: 1. gli intellettuali sono invitati ad usare il volgare ... Dante incontra Beatrice, che lo fa immergere in due fiumi: in uno per fargli ... di indi- cazioni, e altrettante ne avrebbe offerte nel III e nel IV libro, se mai li avesse scritti .

avatar
Mattio Mazio

Telecomunicazioni per informatica. Per le Scuole superiori. Con e-book. Con espansione online. 1: Fondamenti di reti elettriche e di elettronica digitale. Trasduttori, attuatori e L’oscurità è reale e non se ne va perché si fa finta che non esista in noi. Rimane lì e anzi cresce e cresce perché non trova sfogo. Non ho mai visto tanta cattiveria come quella che c’è proprio tra coloro che fingono di essere buoni, pieni di luce e privi di rabbia.

avatar
Noels Schulzzi

Intanto perché Claudio Baglioni li ha invitati a presentare una canzone. E se gli EelST gliel’hanno mandata è perché, dopo due piazzamenti al secondo posto (1996; 2013) e una rispettabile ma non abbastanza dodicesima posizione nel 2015, si sono voluti regalare un ultimo tentativo di raggiungere l’obiettivo di sempre: arrivare penultimi al Festival di Sanremo. racconto il becchino di filippo dusi su Altri sentimenti: quanto mai potrà durare, questa condanna a morte, e non saprò mai perdonarmi perchè troppo dolore ho sparso in questi mesi, L'autore di quest'opera. filippo dusi. invia messaggio aggiungi agli amici. leggi un suo altro testo.

avatar
Jason Statham

Né Ciacco né Filippo Argenti sono mai esistiti. Di conseguenza la domanda che l’autore si pone non è più: “Chi furono storicamente?”, ma: “Perché Dante se li è inventati? Due bugie di Dante. Ciacco e Filippo Argenti non sono mai esistiti. Perché l'autore se li è inventati? Autore Michele Tortorici, Anno 2018, Editore Anicia (Roma) € 20,00. Compra nuovo. Vai alla scheda. Due perfetti sconosciuti. Autore Michele Tortorici, Anno 2013, Editore Manni. € 13,00.

avatar
Jessica Kolhmann

Li leggiamo, li scrutiamo, li ascoltiamo. Ci immedesimiamo con la loro vita. Facciamo il tifo e stiamo con il fiato sospeso durante le loro mille peripezie. Qualche volta, arriviamo perfino ad innamorarcene. Sono i personaggi letterari, figure umane e non solo, che l’autore crea, ricomponendone i tratti somatici e caratteriali generati nella propria testa. Molti di questi, però non sono I sentimenti sono evidenziati prima da Priamo perché cerca di far leva sulla compassione di Achille, ricordandogli i momenti passati con suo padre e tutte le belle emozioni che avevano passato insieme, e quindi chiedendo il corpo di Ettore, per poter salutare per l’ultima volta il suo povero figlio; poi Achille, nonostante sia ‘un eroe senza sentimenti’ in questa occasione cede alla