La danza dei maschi. Da Béjart ai contemporanei.pdf

La danza dei maschi. Da Béjart ai contemporanei PDF

Enzo Cordasco

Dopo le grandi danzatrici del Novecento, dalla Duncan alla Carlson, in questo secondo volume sono di scena i grandi danzatori, da quelli dei Balletti Russi a Laban, da George Balanchine, punto di unione tra il classico e il moderno, a Nureyev e al ritratto di Maurice Bèjart con il suo Bolero, pietra miliare della danza, fino alla versione odierna di Roberto Bolle. Avanzano poi Roland Petit, Michail Barisnikov e Micha van Hoeke, seguiti dai corpi danzanti e dalle visioni dellera digitale: le sperimentazioni di William Forsythe, la post-modern dance e il Motion Capture di Merce Cunningham e il Motion del rivoluzionario Alwin Nikolais. Si arriva, così, ai danzautori degli anni 80 e 90 in Italia (Giorgio Rossi, Michele Abbondanza, Virgilio Sieni, Enzo Cosimi) e in Francia e Belgio. E infine la danza e le danze del nuovo millennio, i paesaggi coreografici e i danzatori che sperimentano e producono una danza completamente fuori dagli schemi, accennando anche al rap/hip hop, forma coreica certamente identificativa del maschile.

Béjart dovette però viaggiare in tour con diverse compagnie di balletto prima di fondare la propria nel 1954. Con sede a Bruxelles, la sua società prese il nome di "Balletto del XX secolo". Nel 1961, iniziò a lavorare con diverse opere, mettendo in scena, tra gli altri, i …

2.47 MB Dimensione del file
8866620246 ISBN
Gratis PREZZO
La danza dei maschi. Da Béjart ai contemporanei.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.riao2010.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

17 gen 2019 ... Dopo essere stato Maître de Ballet e Répétiteur presso la "Göteborgs Operans ... diretto da Maurice Béjart a Bruxelles (danza classica, pas de deux, danza ... didattica, con gli allievi dei Trienni contemporanei della stessa Accademia. ... Com'era vissuta ai tuoi tempi ma anche oggi la danza in Martinica?

avatar
Mattio Mazio

Il Programma Erice Danza Kids: quattro giorni di danza e divertimento in Riva al Mare. Lo stage prevede 3 corsi permetterà di approfondire e perfezionare lo stile di danza con coreografi di rilievo nazionale e mondiale. L'edizione 2019 si terrà presso L'hotel Tirreno a Pizzolungo (Erice) che sorge sul mare.

avatar
Noels Schulzzi

MAURICE BÉJART LETTERE A UN GIOVANE DANZATORE Nel mondo del Balletto e della Danza Classica, BÉJART rappresenta un esempio di talento e umiltà. Nel 2011 la casa editrice Lindau (Torino) ha pubblicato la prima tradizione italiana del piccolo libro di Maurice Béjart, Lettres à un jeune danseur, edito dalla francese Actes Sud nel 2001.La traduzione, di Irène Berruyer, risulta molto accurata

avatar
Jason Statham

Con il termine danza moderna si definiscono generalmente gli sviluppi della danza che, a partire dalla fine del XIX secolo, portarono ad un nuovo modo di concepire la danza di scena, in contrapposizione al balletto classico-accademico.In alcuni casi, adottando una terminologia tipica del mondo anglosassone, il termine indica anche alcune forme di ballo da sala evolutesi nel Novecento.

avatar
Jessica Kolhmann

Tuttavia la possibile distinzione lascia trasparire l’idea che ci sia una sorta di “interruzione” fra la danza tradizionale che accompagna la millenaria storia degli ebrei e la danza israeliana che fa capolino dal Medioriente alla fine degli anni ’40: dopo la nascita dello Stato di Israele nel 1948, non si dovrebbe più parlare di danza ebraica ma di danza israeliana, secondo canoni e Allora: mio figlio fa danza. Mio figlio ama la danza. mio figlio ha la prima fidanzatina: femmina. Che fa danza con lui. Mio figlio ha un amico più grande (16 anni) che farà il saggio con lui. Questo amico ha una fidanzata: femmina. Amare la danza non equivale ad essere gay: questo è un vecchio sciocco pregiudizio da ignoranti omofobi.