Sfide della pace. LONU e lItalia per una world community (1945-2015).pdf

Sfide della pace. LONU e lItalia per una world community (1945-2015) PDF

Tosi

Dopo il secondo conflitto mondiale, in un mondo sempre più interdipendente, le Nazioni Unite, accanto ai tentativi per ricondurre nellambito della sicurezza collettiva le varie crisi politiche internazionali, avviarono una serie di azioni volte a porre rimedio ai crescenti squilibri presenti sul pianeta, squilibri di carattere economico, sociale, alimentare, demografico, ambientale, culturale. Lolocausto pose inoltre al centro dellattenzione dellorganizzazione anche la tutela dei diritti umani. Lazione dellOnu incontrò notevoli ostacoli: ben presto si sviluppò lo scontro fra Est e Ovest e incrociò quello tra Nord e Sud, ma, pur tra numerosi stop and go e faticosi compromessi, lorganizzazione è divenuta il motore principale dei tentativi mirati a dare un volto più umano alle relazioni internazionali. Una letteratura ormai ampia ha evidenziato come la cooperazione multilaterale abbia inciso notevolmente sul sistema internazionale, influenzando dinamiche interne agli stati e alle società. LOnu, in particolare, ha dimostrato capacità di elaborare principi e modelli di riferimento, di mettere in pratica strategie, di contribuire alla nascita di expertise, creando reti transnazionali e innescando dinamiche di modernizzazione. Il volume ripercorre alcuni aspetti e momenti salienti di tali attività e presta particolare attenzione al contributo dato dallItalia alle stesse, in un tentativo di dialogo a più voci, volto a cogliere cesure e continuità tra passato e presente e a sottolineare la crescente complessità delle odierne relazioni internazionali.

Le migliori offerte per L World in Storia e Politica sul primo comparatore italiano. Tutte le informazioni che cerchi in un unico sito di fiducia. Chi cerca, Trovaprezzi! Introduzione: Sdn e Onu. La Società delle Nazioni (Sdn) [1] fu fondata a Ginevra nel 1917 [2] sotto il patrocinio del Presidente statunitense Thomas Woodrow Wilson [3] (1856-1924); essa poi fu rimpiazzata dall’Organizzazione delle Nazioni Unite (Onu) nata a S. Francisco nel nord America sotto il Presidente statunitense Harry Spencer Truman (1884-1972) il 24 ottobre del 1945 [4].

7.43 MB Dimensione del file
8813362412 ISBN
Sfide della pace. LONU e lItalia per una world community (1945-2015).pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.riao2010.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

In the fast-pace of modern communications, and with the massive amount of information people receive ... Jóvenes por la construcción de la paz en Colombia . 13 dic 2019 ... aree (Persone, Pianeta, Prosperità, Pace), 13 scelte strategiche e 52 ... namento DEF Italia 2019, ispirata alla programmazione della ... più che mai rappresenta una sfida imprescindibile per un Trentino di ... our world: the 2030 Agenda for Sustainable Development (ONU, 2015); ... 1945/2015 e ss.mm.ii. 3.

avatar
Mattio Mazio

Introduzione: Sdn e Onu. La Società delle Nazioni (Sdn) [1] fu fondata a Ginevra nel 1917 [2] sotto il patrocinio del Presidente statunitense Thomas Woodrow Wilson [3] (1856-1924); essa poi fu rimpiazzata dall’Organizzazione delle Nazioni Unite (Onu) nata a S. Francisco nel nord America sotto il Presidente statunitense Harry Spencer Truman (1884-1972) il 24 ottobre del 1945 [4].

avatar
Noels Schulzzi

Le sfide della pace : l'ONU e l'Italia per una world community (1945-2015) / a cura di Luciano Tosi Nazioni Unite - Partecipazione italiana - 1945-2015 - Congressi - Roma - 2015 Disciplina: 327.45 Lingua: L'Italia e la politica internazionale dal 1870 al 1914 :

avatar
Jason Statham

L’Italia è primo fornitore, in termini di personale militare e di polizia altamente qualificato, tra i Paesi occidentali e dell’Unione Europea alle operazioni di mantenimento della pace delle Nazioni Unite. L’Italia è inoltre il settimo contributore al bilancio del peacekeeping ONU. 23/10/2015 · «Le bandiere nazionali sono un simbolo di orgoglio e patriottismo in qualsiasi Paese del mondo. Ma c’è solo una bandiera che appartiene a tutti noi. Essendo cresciuto durante la guerra in Corea, la bandiera blu delle Nazioni Unite ha rappresentato un simbolo di speranza». Ban Ki-moon, segretario generale Onu, rivolge un messaggio per la Giornata mondiale delle Nazioni Unite: si tratta

avatar
Jessica Kolhmann

Introduzione a Luciano Tosi (a cura di) Le sfide della pace. L’Onu e l’Italia per una world community (1945 – 1955), Padova, Wolters Kluwer/Cedam, 2017, pp. XII – XXVIII; (con Nicoletta Pirozzi), La riforma del Consiglio di Sicurezza e il ruolo dell’Italia, in Luciano Tosi ( a cura di), Le sfida della pace.