Spezia 1918. Città nella vittoria.pdf

Spezia 1918. Città nella vittoria PDF

Alberto Scaramuccia

Sfortunatamente, oggi, domenica, 26 agosto 2020, la descrizione del libro Spezia 1918. Città nella vittoria non è disponibile su sito web. Ci scusiamo.

Nel prossimo autunno è prevista l’uscita nelle librerie di “Spezia 1918 - la città nella vittoria”, ultimo atto della pentalogia che lo ha impegnato negli ultimi anni allo scopo di scattare una fotografia che ancora mancava nell’album della memoria locale: la ricostruzione particolareggiata del territorio spezzino negli anni della Grande Guerra.

6.66 MB Dimensione del file
8885481248 ISBN
Spezia 1918. Città nella vittoria.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.riao2010.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Percorso espositivo nei sotterranei del Monumento alla Vittoria ... quadro della più generale illustrazione delle vicende della città di Bolzano dal 1918 al 1945.

avatar
Mattio Mazio

E’ il tempo, in modo particolare, di costruire il mito della Vittoria così come la vediamo nella copertina del numero 45 (10-17 novembre 1918), rappresentata da una giovane popolana che non ha certamente la “lascivia” della Libertà guida il popolo di Eugene Delacroix, ma che tanto la richiama, nella fierezza e nel vigore che ha nel brandire il grande tricolore italiano a cui ne fa eco NEL 1918, in soli 50 anni dalla fondazione dell’arsenale, Spezia era diventata una città ed un centro industriale con più di 100.000 persone, una delle venti maggiori città d’Italia. Un tale sviluppo fu scatenato non da un naturale progresso delle sinergie locali, ma da un intervento esterno dello Stato che realizzò praticamente dal nulla un polo militare navale di livello europeo

avatar
Noels Schulzzi

6 gen 2020 ... La vittoria sull'Italia e sulla Russia aveva momentaneamente ... Poi, quasi disarmato, entra nella città simbolo dell'intervento e dell'irredentismo. Largo ... quella di Spezia, sulla costa opposta rispetto al fronte vero e proprio. Spezia, Museo Tecnico Navale ... Castracane, che diverrà nel 1915 comandante del Città di Ferrara, ed il ... E' però dal gennaio del 1918 che ... La sezione mitragliatrici di Porta degli Angeli doveva proteggere via Vittorio Emanuele sino al.

avatar
Jason Statham

IL 1918 IN LUNIGIANA. gennaio L'ammiraglio Cagni, Comandante del Dipartimento Militare di La Spezia, visita l'ospedale di riserva pontremolese e i locali del futuro edificio scolastico che sarà presto adibito anch'esso ad ospedale di riserva.

avatar
Jessica Kolhmann

Dal 2 giugno al 4 novembre il Museo Tecnico Navale di La Spezia ospiterà la mostra intitolata “Il primo conflitto mondiale sul mare fra storia e arte“. L’esposizione, dedicata al ruolo della Regia Marina nella Grande Guerra, è stata promossa e organizzata da Marinanord, insieme al Centro di Supporto e Sperimentazione Navale, in occasione del centenario della fine del primo conflitto