Le vecchie e le nuove povertà come sfida educativa.pdf

Le vecchie e le nuove povertà come sfida educativa PDF

R. Gnocchi, G. Mari (a cura di)

Il volume affronta il tema della povertà da un punto di vista antropologico e pedagogico. In altre parole, non si limita a rilevare la crescita del fenomeno (denunciata da più parti sul piano sociologico), ma assume la povertà come cifra dellumano. In effetti, la condizione umana è strutturalmente deficitaria e questo spiega - tra laltro - la pratica delleducazione come intervento volto a favorire il miglioramento. Va però sempre ricordato che la vita umana vale di per sé in quanto portatrice di una dignità inalienabile. Per questa ragione la povertà antropologica costituisce una sfida permanente a fare in modo che lessere umano operi in vista della sua e altrui promozione. Non si tratta quindi di limitarsi a soddisfare i bisogni connessi alla povertà, occorre agire perché ciascuno se ne faccia carico in chiave sussidiaria e solidale: a questo devono puntare i servizi.

Con le vecchie, le nuove povertà. 5 Nov 2015 - 19:48. L’intervento di monsignor Enrico Feroci alla presentazione della Lettera alla città del cardinale Agostino Vallini nella Basilica di … Le vecchie e le nuove povertà come sfida educativa. Vita e Pensiero (marzo 2016) Normalmente disponibile in 20/21 giorni lavorativi. Prezzo 16,00

8.78 MB Dimensione del file
8834331311 ISBN
Gratis PREZZO
Le vecchie e le nuove povertà come sfida educativa.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.riao2010.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

2.3 L'accoglienza dei migranti e dei rifugiati: nuove sfide per la città di Roma. 15. 2.4 Un ... 3.2 Dipendenze vecchie e nuove. 23 ... è il tema con il quale ci invita a riflettere su come essere al ... di capitali sociali, relazionali, familiari, educativi. L'ESPAS è stato avviato come progetto pilota per poi trasformarsi in ... e sfide all' inizio di un nuovo ciclo politico ed economico. Per ... ampie fasce della popolazione in precedenza povere compor- terà una ... Paesi emergenti vecchi e nuovi: i segreti del successo ... servizi sanitari ed educativi e i modelli di mobilità sono tutti.

avatar
Mattio Mazio

La povertà di ieri e di oggi come sfida all’educazione GIUSEPPE VICO Le povertà di ieri e di oggi 3 MILENA SANTERINI La povertà, sfida all’educazione 19 PARTE SECONDA L’esperienza educativa in contesti di nuove e vecchie povertà VIRGINIO COLMEGNA Esclusione e integrazione sociale 29 ARTURO CRISTANI Vecchie e nuove dipendenze 41

avatar
Noels Schulzzi

Titolo: Vecchie e le nuove povertà come sfida educativa. (Le) Editore: Vita e Pensiero Luogo di edizione: Milano Data di pubblicazione: 03 / 03 / 2016 Stato editoriale: Attivo Prezzo: € 16,00 EAN: 9788834331316

avatar
Jason Statham

Titolo: Vecchie e le nuove povertà come sfida educativa. (Le) Editore: Vita e Pensiero Luogo di edizione: Milano Data di pubblicazione: 03 / 03 / 2016 Stato editoriale: Attivo Prezzo: € 16,00 EAN: 9788834331316

avatar
Jessica Kolhmann

Le vecchie e le nuove povertà come sfida educativa Caro cliente IBS , da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te. TROVA Dopo aver letto il libro Le vecchie e le nuove povertà come sfida educativa di Giuseppe Mari, Raffaele Gnocchi ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare