Protezione da sovratensione negli impianti a bassa tensione.pdf

Protezione da sovratensione negli impianti a bassa tensione PDF

Peter Hasse

Il libro prende spunto dai danni provocati dalle sovratensioni sugli impianti elettrici contenenti apparecchiature elettroniche e prosegue descrivendone le varie cause, come le scariche atmosferiche, le manovre di commutazione in reti ad alta e bassa frequenza e le scariche elettrostatiche. Vengono inoltre esaminati lefficacia e il campo di impiego di apparecchi di protezione contro le sovratensioni ampiamente sperimentati, con riferimento alle norme tedesche e internazionali rilevanti. Il libro si rivolge a ingegneri e tecnici che si occupano di progettazione, realizzazione e manutenzione dimpianti elettrici e di sistemi elettronici, e agli specialisti di LPS.

Per poterle contenere, è bene installare degli scaricatori di sovratensione che offrono un certo livello di protezione contro i picchi di potenza. Questi piccoli dispositivi si identificano anche con l’acronimo SPD (Surge Protective Devices) e hanno il compito di limitare la tensione dei circuiti elettrici entro un valore definito e di scaricare a terra le sovracorrenti in eccesso. Edificio senza protezione contro i fulmini esterna Nella figura 9.18.1.6è illustrato il concetto di pro-tezione dalle sovratensioni per un impianto PV su un edificio senza protezione contro i fulmini ester-na. Qui i possibili punti d'installazione per disposi-tivi di protezione da sovratensione possono essere: ⇒ Ingresso DC dell'inverter

3.64 MB Dimensione del file
8848107877 ISBN
Gratis PREZZO
Protezione da sovratensione negli impianti a bassa tensione.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.riao2010.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Negli impianti FV il generatore FV si trova all’aperto, spesso su edifici. Anche gli inverter vengono installati all’aperto, a seconda delle circostanze. Già in fase di progettazione dell’impianto FV è pertanto consigliabile valutare se debbano essere prese misure di protezione antifulmine e da …

avatar
Mattio Mazio

Per la sicurezza degli apparecchi e del circuito del generatore, nei primi impianti fv ad uso commerciale, introdotti verso la metà degli anni ottanta, venivano applicati surge protective devices (spd) a varistore, che sia nella loro costruzione che nella connessione tra loro erano dimensionati per l’applicazione sul lato della tensione alternata secondo le regole della tecnologia a bassa

avatar
Noels Schulzzi

Serie SPJ HMS e VMS, HYS, VYS, KT e SQ per impianti in bassa e bassissima tensione serie SPJ powered by J.Pröpster Made in Germany Serie SPJ HMS e SPJ VMS, per impianti di energia in bassa tensione 230/400V Limitatori di sovratensione di elevata sensibilità per la protezione dalle scariche dirette ed indirette Serie SPJ HYS e SPJ VYS, per la Limitatori di sovratensione per installazioni fotovoltaiche. È stata pubblicata ad ottobre la nuova edizione della Norma CEI EN 61643-31 (CEI 37-21) “Dispositivi di protezione dagli impulsi di bassa tensione – Parte 31: Requisiti e metodi di prova per limitatori di sovratensioni (SPD) nelle installazioni fotovoltaiche”.

avatar
Jason Statham

2. la protezione contro l’impulso elettromagnetico di fulmine (LEMP),causa di sovratensione e di sovracorrente impulsiva indotta negli impianti elettrici ed elettronici, anche in assenza di impianto di parafulmine. In entrambi i casi le normative vigenti designano questi componenti con la sigla SPD (acronimo di Surge Protective Devices). sovratensioni negli impianti nel sistema a bassa tensione Le sovratensioni di commutazione vengono generate da processi di Livello di protezione Up Valore di tensione che determina il comportamento dell’SPD nel limitare la tensione tra i suoi terminali.

avatar
Jessica Kolhmann

Il libro prende spunto dai danni provocati dalle sovratensioni sugli impianti elettrici contenenti apparecchiature elettroniche e prosegue descrivendone le varie cause, come le scariche atmosferiche, le manovre di commutazione in reti ad alta e bassa frequenza e le scariche elettrostatiche. Vengono inoltre esaminati l'efficacia e il campo di impiego di apparecchi di protezione contro le In questo articolo viene presa in considerazione la protezione in parallelo, in particolare i limitatori di sovratensione SPD (Surge Protective Device) il cui scopo e quello di scaricare verso terra l’energia della sovratensione limitandola a valori tollerabili dalle apparecchiature collegate agli impianti di bassa tensione.