Ricorrere a Strasburgo. Presupposti, procedura e giurisprudenza.pdf

Ricorrere a Strasburgo. Presupposti, procedura e giurisprudenza PDF

Mario Remus, Michele De Salvia

Ci sarà pure un giudice a Berlino! affermava il mugnaio di Potsdam per avere giustizia di un sopruso perpetrato da un nobile nel 1700. Lo stesso bisogno di giustizia permane, immutato, nel moderno Stato democratico dove la preminenza del diritto è un valore fondamentale. Così, anche oggi può accadere di aver bisogno di un giudice che sembra lontano ma che, in realtà, è talmente vicino da poter essere adito da chiunque, cittadino o meno dello Stato, lamenti una violazione dei propri diritti e libertà protetti dalla Convenzione europea dei diritti delluomo. Con un ricorso ultimo: da esperire solo quando tutti gli sforzi per ottenere giustizia a livello nazionale sono risultati vani. Il volume, scritto in modo semplice ma senza trascurare la necessaria precisione, è destinato agli operatori del diritto e a tutti coloro che desiderano conoscere la particolare procedura del ricorso individuale davanti alla Corte europea dei diritti delluomo, nonché i lineamenti della sua giurisprudenza. Secondo questultima, la Convenzione, firmata nel 1950 a Roma e attualmente operativa in ben 47 Stati, è uno strumento vivo da interpretare alla luce delle condizioni di vita attuali, tenendo conto delle concezioni che prevalgono ai giorni nostri. Il lettore troverà nel volume una descrizione dettagliata dei meccanismi che regolano lattività della Corte nei recenti assetti procedurali: giudice unico, comitato, camera e grande camera. Troverà, anche, un panorama sintetico della giurisprudenza della Corte europea sufficiente per un primo approccio al caso concreto. Infine, troverà la documentazione essenziale della materia,tradotta interamente nella lingua italiana.

Trova tutto il materiale per Ricorrere a Strasburgo. Presupposti, procedura e giurisprudenza di Mario Remus; Michele De Salvia

6.63 MB Dimensione del file
8814203350 ISBN
Gratis PREZZO
Ricorrere a Strasburgo. Presupposti, procedura e giurisprudenza.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.riao2010.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Trova tutto il materiale per Ricorrere a Strasburgo. Presupposti, procedura e giurisprudenza di Mario Remus; Michele De Salvia

avatar
Mattio Mazio

16.11.2012 - I presupposti per ricorrere a Strasburgo 23.11.2012 - Il ricorso a Strasburgo e la procedura innanzi la Corte Europea dei diritti dell’Uomo 30.11.2012 - La sentenza della Corte di Strasburgo e l’efficacia dell’Ordinamento interno La prova d'esame per i candidati in regime ordinario è basata su 1-2 domande sul Manuale di Diritto internazionale (E. Cannizzaro, Giappichelli, 2014), e su 1-2 domande di parte speciale sul testo Ricorrere a Strasburgo - Presupposti e procedura (De Salvia, Remus).

avatar
Noels Schulzzi

117, comma 1, Cost. e la giurisprudenza della Cassazione e della. Consulta. ... per la riapertura di un procedimento a seguito di condanna a Strasburgo in Finlan- dia e ... le lancette del codice di procedura penale, reintroducendovi una dispo-.

avatar
Jason Statham

Riassunto Ricorrere a Strasburgo. Riassunto libro Ricorrere a Strasburgo - presupposti e procedure, sostitutivo. Università. Università degli Studi di Trieste. Insegnamento. Diritto internazionale (009GI) Titolo del libro Ricorrere a Strasburgo. Presupposti, procedura e giurisprudenza; Autore. Mario Remus; Michele De Salvia. Anno Accademico

avatar
Jessica Kolhmann

La giurisprudenza chiarisce modi e criteri per poter proporre ricorso innanzi all’organo giurisdizionale che ha sede a Strasburgo Il presente scritto intende esporre in sintesi alcune importanti informazioni in merito alle modalità e ai soggetti che possono avere titolo ad adire la Corte europea dei diritti dell’uomo .