Le basi della semiotica.pdf

Le basi della semiotica PDF

Stefano Traini

Come si può descrivere il senso dei testi e delle culture? La semiotica dagli anni Sessanta ai giorni nostri - ha elaborato degli strumenti per analizzare il senso, diventando così una scienza della significazione. Il libro di Stefano Traini presenta in modo articolato le teorie e gli strumenti messi a punto da quattro semiologi che, da prospettive diverse, hanno gettato le basi di questa disciplina: Roland Barthes, Umberto Eco, Algirdas Julien Greimas, Jurij M. Lotman. Alla base delle loro teorie cè la linguistica strutturale della prima metà del Novecento (con Ferdinand de Saussure e Louis Hjelmslev), che viene presentata nella prima parte del libro, ma vi sono anche influenze, innesti e contaminazioni (con lantropologia, con la narratologia, con la filosofia del linguaggio, con le scienze cognitive) che vengono via via descritte nel corso della trattazione.

riassunto le basi della semiotica, Le semiotiche connotative si definiscono dunque come “semiotiche il cui piano dell’espressione è una semiotica”, in opposizione alle metasemiotiche, che si definiscono come “semiotiche il cui piano del contenuto è una semiotica”.

8.19 MB Dimensione del file
8845275183 ISBN
Le basi della semiotica.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.riao2010.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Testi d’esame Frequentanti: • S. Traini, Le basi della semiotica, Bompiani, 2013 • G. Marrone, Introduzione alla semiotica del testo, Laterza, 2011 (in alternativa un testo a scelta tra quelli che verranno indicati durante il corso) • D. Antelmi, Comunicazione e analisi del …

avatar
Mattio Mazio

LE BASI DELLA SEMIOTICA (TRAINI) Semiotica PROF.SSE TIRALONGO - BASSANO - BARTEZZAGHI La Semiotica nasce nel dopoguerra (1964) ed era identificata come le scienze dell’uomo (sociologia, antropologia, etnologia, economia, scienze politiche, psicoanalisi). La semiotica dagli anni Sessanta ai giorni nostri - ha elaborato degli strumenti per analizzare il senso, diventando così una scienza della significazione. Il libro di Stefano Traini presenta in modo articolato le teorie e gli strumenti messi a punto da quattro semiologi che, da prospettive diverse, hanno gettato le basi di questa disciplina: Roland Barthes, Umberto Eco, Algirdas Julien

avatar
Noels Schulzzi

Le basi della semiotica è un libro di Traini Stefano pubblicato da Bompiani nella collana Strumenti Bompiani, con argomento Semiotica - sconto 5% - ISBN: 9788845275180

avatar
Jason Statham

Le idee di semiosi illimitata e di enciclopedia testuale stanno, invece, alla base delle teorie testualiste che, come si ...

avatar
Jessica Kolhmann

La semiotica, intesa come teoria e analisi critica dei linguaggi, interessa oggi ... Il libro presenta le nozioni di base della disciplina, con particolare attenzione ai ... Le idee di semiosi illimitata e di enciclopedia testuale stanno, invece, alla base delle teorie testualiste che, come si ...