Non per noi ma per tutti. La lotta dei riders e il futuro del mondo del lavoro.pdf

Non per noi ma per tutti. La lotta dei riders e il futuro del mondo del lavoro PDF

Nicola Quondamatteo

Questo libro racconta lesperienza di organizzazione dei riders bolognesi e la loro lotta per i diritti. Il testo spiega che non si tratta di processi nuovi, ma della radicalizzazione di tendenze del capitalismo contemporaneo che si manifestano da tempo. Lattacco ai diritti del lavoro e la sua precarizzazione sono costanti nel trentennio neoliberista. Luberizzazione inizia infatti con i processi di outsourcing e tocca il suo apice con Uber e Deliveroo. Le piattaforme digitali operano una fuga dai diritti del lavoro e promuovono una narrazione per cui gli autisti piuttosto che i riders sono lavoratori autonomi. Il libro dimostra che i soggetti sociali, come i fattorini bolognesi, possono opporre resistenza a logiche di disciplinamento così pervasive. Dove le imprese promuovono isolamento, possono verificarsi fenomeni di cooperazione e organizzazione collettiva. Nella loro lotta i riders bolognesi hanno chiamato in causa la politica mettendo in evidenza il ruolo importante del decisore pubblico. La Carta dei diritti di Bologna e la possibilità di un intervento legislativo del governo per frenare la fuga dalla subordinazione sono esempi della possibilità di costituire regole per riequilibrare i rapporti di forza tra imprese e lavoratori. La vicenda dei riders parla a tutto il mondo del lavoro. Il riconoscimento della subordinazione non cè in molti call center, con i voucher, con le false partite iva. La sorveglianza digitale e i dispositivi di valutazione sono temi di interesse generale, mentre il cottimo sta ritornando in molti settori economici. La lotta dei riders, per queste ragioni, ha ottenuto una grande visibilità: è un paradigma di quanto avviene in tante periferie del mondo produttivo, tra sfruttamento e forme embrionali di organizzazione dei lavoratori.

Il Coordinamento di Lotta per il Lavoro poteva allargarsi ad altri quartieri e zone della città e lo stesso percorso di lotta – inerente la Vertenza Corsi di Formazione – poteva essere più breve.Ma la lotta proletaria non si fa con la chiaroveggenza e né tanto meno, con le facili profezie.

2.71 MB Dimensione del file
8893131463 ISBN
Non per noi ma per tutti. La lotta dei riders e il futuro del mondo del lavoro.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.riao2010.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

14 feb 2020 ... Dalle 21.00 presentazione del libro con l'autore: “Non per noi ma per tutti. La lotta dei riders e il futuro del mondo del lavoro” di Nicola ... 24 set 2019 ... A RitmoLento la presentazione del primo libro che racconta la lotta dei Riders e il futuro del mondo del lavoro. L'appuntamento è per martedì ...

avatar
Mattio Mazio

Abbiamo conservato per te il libro Tirésias et Abas! Une approche psychanalytique de l'anthropologie sakalava dell'autore Angelo Comito in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web piccoloatlantedellacorruzione.it in qualsiasi formato a te conveniente!

avatar
Noels Schulzzi

Il Coordinamento di Lotta per il Lavoro poteva allargarsi ad altri quartieri e zone della città e lo stesso percorso di lotta – inerente la Vertenza Corsi di Formazione – poteva essere più breve.Ma la lotta proletaria non si fa con la chiaroveggenza e né tanto meno, con le facili profezie.

avatar
Jason Statham

paragonare - Non per noi ma per tutti. La lotta dei riders e il futuro del mondo d ISBN: 9788893131469 - Non per noi ma per tutti. La lotta dei riders e il futuro del mondo del lavoro, libro di Nicola Quondamatteo, edito da Asterios. Questo libro… Non per noi ma per tutti // Presentazione sulla lotta dei riders Tweet Negli ultimi due anni RitmoLento - come spazio solidale - ha supportato attivamente la lotta di Riders Union Bologna, una lotta esemplare che ha visto come protagonisti gli sfruttati e i dimenticati dell'economia dei lavoretti: i fattorini che sfrecciano in moto o in bici, con paghe basse e senza assicurazione, per

avatar
Jessica Kolhmann

Leggi il libro Non per noi ma per tutti. La lotta dei riders e il futuro del mondo del lavoro PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su piccoloatlantedellacorruzione.it e trova altri libri di Nicola Quondamatteo!