Alberto Burri. Il grande cretto di Gibellina. Ediz. illustrata.pdf

Alberto Burri. Il grande cretto di Gibellina. Ediz. illustrata PDF

Massimo Recalcati

«Il Cretto di Gibellina di Burri non è solo un gesto umanissimo di pietas. Non si limita a commemorare poeticamente una tragedia. Esso mostra il valore profondo che accompagna lazione dellarte in quanto tale: la morte non è lultima parola sulla vita, la forma dellopera salva il mondo dal puro orrore». Le parole di Recalcati, autore del testo in volume, introducono alla maestosa opera di Land Art realizzata da Alberto Burri a Gibellina, dopo il terremoto che, nel 1968, colpì la Valle del Belice, in Sicilia. Invitato, insieme ad altri artisti dal sindaco Corrao, lartista volle la sua opera nella vecchia città lacerata, ricoprendola con una distesa di cemento, a tenere salde le materie e i ricordi. Il Cretto si fa così toccante testimone ed eterno custode della Storia e delle persone che in quei luoghi hanno vissuto, sancendo un legame tra il bisogno di elaborazione del trauma e lo scenario storico in cui esso si materializza, antico e mitico. Nel volume, una ricca selezione di inedite immagini in b/n di Amendola, custode dellarchivio fotografico più ricco di Burri, in una reinterpretazione nuova ed esaustiva, dopo il completamento nel 2015, del Grande Cretto di Gibellina.

La serie dei Cretti, che trova il suo culmine nel Grande Cretto di Gibellina iniziato nel 1985 e terminato nel 1989, pone dunque, ancora una volta, la materia e le sue trasformazioni al centro della riflessione artistica di Burri, “non già punto di partenza, ma di arrivo”, come ebbe a dire Cesare Brandi.

2.93 MB Dimensione del file
8898756682 ISBN
Gratis PREZZO
Alberto Burri. Il grande cretto di Gibellina. Ediz. illustrata.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.riao2010.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

In questi termini si può affermare che il Cretto parla di una "bellezza dellʼabbandono, della fragilità, della rosa che resta in vita un solo giorno" Alberto Burri. Il grande cretto di Gibellina. Ediz. illustrata. Di questa tradizione il libro offre una sistematica ricostruzione storica in prospettiva interdisciplinare, dalla quale emerge con chiarezza come il Dante per immagini costituisca un capitolo non irrilevante della storia del commento e

avatar
Mattio Mazio

Il grande cretto di Gibellina. Ediz. illustrata è un libro scritto da Massimo Recalcati pubblicato da Magonza INFORMAZIONE. AUTORE: none: DIMENSIONE: 1,84 MB: DATA: 2010: ISBN: 9788809761582: Lingua: Italiano: SCARICARE LEGGI ONLINE. DESCRIZIONE. La presente pubblicazione è dedicata ad Alberto Burri (1915), uno dei grandi innovatori dell'arte

avatar
Noels Schulzzi

Acquista l'articolo Alberto burri. il grande cretto di gibellina. ediz. illustrata ad un prezzo imbattibile. Consulta tutte le offerte in Critica d'arte, scopri altri prodotti ...

avatar
Jason Statham

Cretto di Burri - Gibellina, Gibellina, Italy. 2.4K likes. Opera artistica di land art realizzata da Alberto Burri tra il 1984 ed il 1989 nella città di Gibellina, andata completamente distrutta dal Ruderi di Gibellina - Gibellina (TP) Ribattezzata Ruderi di Gibellina, l'antico paese è stato raso al suolo dal sisma e il cumulo di macerie è stato trasformato in una immensa tomba. Alberto Burri, l'illustre pittore e decoratore di muri, ha realizzato tra il 1985 e il 1989, il " grande cretto" , …

avatar
Jessica Kolhmann

Ruderi di Gibellina - Gibellina (TP) Ribattezzata Ruderi di Gibellina, l'antico paese è stato raso al suolo dal sisma e il cumulo di macerie è stato trasformato in una immensa tomba. Alberto Burri, l'illustre pittore e decoratore di muri, ha realizzato tra il 1985 e il 1989, il " grande cretto" , …