Che cosè mai luomo perché di lui ti ricordi? LIo, la crisi, la speranza.pdf

Che cosè mai luomo perché di lui ti ricordi? LIo, la crisi, la speranza PDF

Giovanni Fighera

Questo libro di Giovanni Fighera entra nel vivo della crisi della modernità, e analizza i fondamenti che lhanno prodotta e che tuttora ne producono gli sviluppi in modo veramente impressionante: la libertà sciolta dai valori e dalla verità, la parcellizzazione del sapere, il relativismo, lideologia scientistico-tecnicistica. Fighera si fonda soprattutto su testi di poeti e di letterati, che dimostra di conoscere molto bene, citando in modo puntuale molti loro passi particolarmente significativi. Così si esprime Giovanni Reale nella Prefazione, mentre Gianfranco Lauretano nellInvito alla lettura soggiunge che attraverso un documentato percorso storico (dallantichità alla contemporaneità) si delinea la questione che lautore ritiene fondamentale: senza il Mistero, il mondo è più piccolo e assurdo, soprattutto la parte più interessante del mondo, cioè lio, la persona. Luomo, come dimostra la sua storia, soprattutto in questa età post-moderna, non è autosufficiente, non è in grado di salvarsi da solo. Bisogna fondare un nuovo umanesimo, che per Fighera deve riscoprire Dio e riappropriarsi della legge morale universale guardando di nuovo alla ragione umana non più intesa in modo riduttivo. Questo Tu che ha creato il mondo apre le porte allamore, vero fulcro della conoscenza, e allappartenenza a esso, per cui la solitudine che contraddistingue i contemporanei è sconfitta con ladesione e lappartenenza alla Verità.

Che non si dica che gli uomini non sanno cucinare! ... Ma perché, ha problemi economici? ... “Non sia mai, quella dopo un giorno scappa… e poi lei, detto fra noi, ... Se pensi che io abbia pagato questo vestito 200 euro, ti sbagli di grosso! 3 . ... Non avevo alcuna speranza che lui arrivasse in orario: sapevo che era un ... Il mondo sopravviverà alla crisi ambientale nella sua integrità, oppure ... Shakespeare; Se non ricordi che amore t'abbia mai fatto commettere la più ... Gli uomini odiano coloro che chiamiamo avari soltanto perché non ne possono cavare nulla. ... Il bacio è segno di futuro diletto, e par che dica anch'egli: io ti prometto.

2.34 MB Dimensione del file
8881555662 ISBN
Che cosè mai luomo perché di lui ti ricordi? LIo, la crisi, la speranza.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.riao2010.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Pubblichiamo l’invito alla lettura di Gianfranco Lauretano di Che cos’è mai l’uomo, perché di lui ti ricordi?L’io, la crisi, la speranza (edizioni Ares) di Giovanni Fighera. Questo libro Dopo aver letto il libro Che cos'è mai l'uomo perché di lui ti ricordi?L'Io, la crisi, la speranza di Giovanni Fichera ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà

avatar
Mattio Mazio

L’amore, l’uomo, l’Infinito (2010), Che cos’è mai l’uomo perché di lui ti ricordi? L’io, la crisi, la speranza (2012), Tra i banchi di scuola (2014). Tiene corsi sulla Commedia e su I Promessi Sposi, cineforum per adulti e per ragazzi, incontri su temi sollecitati dai libri.

avatar
Noels Schulzzi

30/06/2014 · Lettura dal libro dei Salmi: Oh Signore… Signore nostro, quanto è ammirabile il tuo nome su tutta la terra, voglio innalzare sopra i cieli la tua magnificenza, quando vedo i tuoi cieli opera delle tue dita, la luna e le stelle che tu hai fissato, che cos’è mai l’uomo perché di lui ti ricordi, il figlio dell’uomo perché te ne curi, davvero lo hai fatto poco meno di un Dio, di gloria Chi è in grado di parlare della carità come «dono di sé commosso», può farlo solo perché lui stesso si commuove per la commozione di Gesù: «La carità di Dio per l’uomo è una commozione, un dono di sé che vibra, si agita, si muove, si realizza come emozione, nella realtà di una commozione: si commuove.

avatar
Jason Statham

L’amore, l’uomo, l’Infinito (letto integralmente su Radio Vaticana nell’ottobre 2010) completa un’ideale trilogia. Sempre per edizioni Ares è stato pubblicato nell’agosto 2012 Che cos’è mai l’uomo perché di lui ti ricordi? L’io, la crisi, la speranza.

avatar
Jessica Kolhmann

Che cos’è l’uomo? – Prima parte «Quand’io considero i tuoi cieli, opera delle tue dita, la luna e le stelle che tu hai disposte, che cos’è l’uomo perché tu lo ricordi? l figlio dell’uomo perché te ne prenda cura? Eppure tu l’hai fatto solo di poco inferiore a Dio, e l’hai coronato di gloria e d’onore.