L economia del bene comune.pdf

L economia del bene comune PDF

Stefano Zamagni

È possibile umanizzare leconomia? È possibile coniugare mercato e bene comune? E se sì, quale via percorrere? Tale domanda, oggi ricorrente in economia, guida la ricerca dellautore. Ciò che caratterizza il bene comune è il fatto che in esso linteresse di ogni individuo si realizza assieme a quello degli altri, non già contro (come accade nel bene privato) né a prescindere dallinteresse degli altri (come nel bene pubblico). Partendo da questa analisi Zamagni individua nel principio di reciprocità - per cui io ti do liberamente qualcosa affinché tu possa a tua volta dare, secondole tue capacità, ad altri o eventualmente a me - la chiave di volta di un nuovo sistema economico, basato sulla cultura della fraternità, capace di porre al centro e come fine dellattività produttiva luomo, ed essere garanzia di una convivenza armoniosa e capace di futuro.Il presente volume è unampia e articolata riflessione sul tema del bene comune, categoria di pensiero un tempo al centro del pensiero economico, fino a scomparire del tutto anche dal suo lessico a partire dalla fine del XVIII secolo. Oltre a dar conto di come ciò sia potuto accadere (e cioè come risultato congiunto di due fenomeni: lavvento delleconomia di mercato capitalistica e la predominanza delletica utilitaristica di Bentham), lautore si interroga sulle ragioni per cui la stessa scienza economica negli ultimi anni non può fare a meno di percepire i gravi limiti a cui si autocondanna escludendo dal proprio orizzonte la nozione di bene comune. Lambizione di queste pagine è mostrare quanto una scienza economica aperta alla dimensione relazionale avrebbe da guadagnare sia sotto il profilo della sua maggiore capacità di far presa sulla realtà sia della sua migliore accoglienza presso il vasto pubblico, poiché essa non rende un buon servizio né a sé né agli altri se continua ad occuparsi di relazioni tra variabili e ignora le relazioni tra individui che vivono in società. Linteresse di ogni individuo si realizza infatti assieme a quello degli altri, non già contro (come accade per il bene privato) né a prescindere da (come accade con il bene pubblico). Comune è infatti il luogo di ciò che non è solamente proprio, e cioè il luogo delle relazioni interpersonali.

…l'economia e la finanza, in quanto strumenti, possono esser mal utilizzati quando chi li gestisce ha ... e si converta all'obiettivo del bene comune. Tradotto in ... L'Economia Civile rimette il bene comune e la persona al centro della vita ... virtuosi nell'interesse della comunità come del proprio: i vantaggi ambientali, sociali ...

3.86 MB Dimensione del file
8831101552 ISBN
Gratis PREZZO
L economia del bene comune.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.riao2010.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

È la svolta che si nutre del potenziale motivazionale di un'etica del bene comune e della forza trasformativa di una politica che sviluppi la democrazia attraverso la  ...

avatar
Mattio Mazio

Finisce la prima parte del viaggio alla scoperta dell’Economia del Bene Comune in Italia. Concludiamo con le scuole, analizzando un’interessante iniziativa nata in Alto Adige: la Piattaforma delle scuole sostenibili, tra cui l’Istituto tecnico-economico Franz Kafka di Merano. Skip navigation Sign in. Search

avatar
Noels Schulzzi

Bene comune. È l'obiettivo cui tende l'intera società secondo l'Economia civile. Non si tratta della semplice somma dei livelli di benessere raggiunti dai singoli (il bene totale dell'economia capitalista), ma dell'insieme delle condizioni di vita dell'intera società, che favoriscono il benessere e …

avatar
Jason Statham

L’economia per il bene comune. 12 Novembre 2019 12 Novembre 2019. News Navigazione articoli. Elezioni rappresentanti dei genitori. Premio Virgo Fidelis. …

avatar
Jessica Kolhmann

Secondo l'austriaco Christian Felber, promotore del movimento della Gemeinwohl-Ökonomie o economia del bene comune, nella concorrenza il motore che anima l'azione è la paura - di perdere, di costruire un’economia della condivisione e del bene comune, un modello di economia sociale di mercato, il cui fine ultimo sia la va-lorizzazione della persona nel rispetto della dignità umana». A seguire ha preso la parola il primo relatore, S.E.R. Card.