La scuola come impresa formativa. Didattica, professionalità e contesto sociale.pdf

La scuola come impresa formativa. Didattica, professionalità e contesto sociale PDF

Angelo Luppi

Quattro possono essere considerati i principi portanti della scuola doggi: linterazione con il contesto nel definire lidentità culturale e progettuale delle scuole, lattenzione ai meccanismi di funzionamento flessibile ed individualizzato nella gestione delle didattiche, la possibilità di espandere, tanto verso gli alunni, quanto verso particolari categorie di utenti nel territorio, le offerte formative ed infine il riferimento a curricoli più generali di carattere nazionale come fonte dellorientamento complessivo delle istituzioni scolastiche, da considerare autonome ma non disarticolate da un sistema nazionale. La scuola, che ormai agisce in quanto impresa formativa, presenta in questi anni che segnano il secondo decennio del secolo 2000 le consolidate caratteristiche ora indicate, di cui è impossibile non tener conto se ci si pone lobiettivo di una formazione moderna ed articolata, capace infine di condurre i giovani ad un ingresso consapevole e competente nel mondo adulto. Il testo sviluppa queste problematiche in sei specifici capitoli dedicati alle caratteristiche generali della scuola nel primo decennio dellautonomia, alle sue modalità di trasformazione organizzativa, ai percorsi di crescita in essa attuati ed alle connesse attese sociali, alle persone che insegnano ed alle persone che frequentano per concludersi con uno sguardo al futuro. Intelligenza ed orgoglio debbono permeare gli atteggiamenti di chi si occupa di scuola per ragioni professionali o di studio...

La scuola come impresa formativa Didattica, professionalità e contesto sociale. Sabato 9 aprile 2016 - ore 17 Martinengo Sala consiliare del Filandone - Via allegreni, 40 Con la partecipazione della prof.ssa luciana bellatalla, Docente di Storia della scuola e dell’educazione all’Università di Ferrara. LA SCUOLA DEL PRIMO CICLO “…Crea contesti in cui gli alunni sono indotti a riflettere per comprendere la realtà e se Di fronte alla complessa realtà sociale, la scuola ha bisogno di stabilire con i genitori società e nella scuola richiede la messa in atto di un rinnovato rapporto di corresponsabilità formativa con le famiglie,

6.56 MB Dimensione del file
8882202135 ISBN
La scuola come impresa formativa. Didattica, professionalità e contesto sociale.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.riao2010.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

dei rapporti con il contesto sociale e nella rete di scuole. 7 ... che per gli aspetti che attengono alle scelte culturali, alle professionalità, alle didattiche…, l'atto. professionalità richiede competenze tecniche, comunicative e relazionali. ... Collaborare nella gestione di progetti e attività dell'impresa sociale ed ... Il curricolo d'Istituto risponde ai bisogni educativi e formativi degli studenti e alle attese del territorio ... contesto formale come la scuola e le conoscenze informali che derivano ...

avatar
Mattio Mazio

creativo e responsabile J unGidea di professionalità (quella inse- gnante) ... cesso trasformativo, per il ruolo sociale della scuola e per la sua ... lGidea stessa di didattica come sapere plurale, scientifico, axiologi- ... suoi processi messi in relazione allGambiente e al contesto. ... Un'impresa possibile, Roma, Carocci, 2008.

avatar
Noels Schulzzi

Tabella processi e rilevatori per monitorare se è rispettata, nel processo educativo, didattico e formativo, la tempistica di realizzazione dei prodotti (quando previsti nella progettazione annuale o, per alcuni ordini di scuola, tipo la Primaria, settimanale) e/o di conclusione delle attività, autovalutazione (ma chi la fai mai) del grado di conseguimento degli obiettivi che si erano Mitsubishi Electric lancia Mentor ME: un’innovativa piattaforma online, per le scuole, dedicata alla didattica digitale.. Mentor ME è un progetto di e-learning completamente gratuito per la formazione tecnica e professionale nato con l’obiettivo di fornire ai giovani gli strumenti per formarsi e orientarsi nei settori dell’Automazione Industriale e della Climatizzazione.

avatar
Jason Statham

«La scuola su misura» di Edouard Claparède. Un pensiero educativo moderno: "La scuola su misura" di Claparède appartiene a una età cronologica, sociale e culturale ormai lontana.Nondimeno, già a partire dal suo titolo, ma non solo per quello, continua a esprimere un forte fascino intellettuale ed emozionale per chi si occupa d'educazione e di scuola. LA PROFESSIONALITA’ DOCENTE (l’insegnante “collettivo”: CCNL art. 25 26 27)in funzione di un concreto e produttivo COMPORTAMENTO INSEGNANTE. di Maurizio Tiriticco. Le competenze di cui deve disporre un insegnante e che sono necessarie per svolgere un’attività di educazione, istruzione e formazione finalizzata a far conseguire all’alunno il successo formativo sono molteplici e

avatar
Jessica Kolhmann

La scuola non può mostrarsi come impermeabile a una didattica della vita anche in queste condizioni, è il momento di superare la logica della certificazione o delle soft skills che in questi anni sono state il faro dell’innovazione didattica e che oggi, di fronte alla paura, all’ansia, alla crisi sociale ed economica, alla morte, ci appaiono così drammaticamente inutili (che contrappasso!). Docenti che, naturalmente, sono chiamati a operare nella piena consapevolezza della propria professionalità, ben descritta dall’articolo 27 del CCNL 2016/18 del comparto “istruzione e ricerca”: servono competenze disciplinari, informatiche, linguistiche, psicopedagogiche, metodologico-didattiche, organizzativo-relazionali, di orientamento e di ricerca, documentazione e valutazione.