Le Pilot Charts di tutti gli Oceani.pdf

Le Pilot Charts di tutti gli Oceani PDF

Jimmy Cornell

60 pilot charts mensili per tutti gli oceani indicanola direzione e la velocità del ventola direzione e la velocità della correntel’ampiezza approssimativa della Zona di Convergenza Intertropicaleil percorso più comune delle tempeste tropicalie la posizione media delle cellule di alta pressione per ciascun emisfero 69 carte dettagliate delle rotte oceaniche più battute facilitano la programmazione di una rotta che sfrutti le condizioni di vento prevalente in quel periodo dell’anno.Le Pilot Charts, spesso indicate anche come carte di rotta, sono state, a partire dalla metà del diciannovesimo secolo, lo strumento più importante per la pianificazione delle rotte. Il primo studio sistematico delle rotte e delle condizioni meteorologiche che le determinano fu intrapreso nel XIX secolo dal tenente di vascello Maury, della Marina statunitense, con l’aiuto dei libri di bordo dei comandanti delle navi.Molte delle informazioni contenute nelle Pilot Charts che sono in uso oggi sono basate su quelle osservazioni e, sebbene siano state aggiornate ad intervalli regolari, la scarsità di fonti attendibili, la scarsa accuratezza delle osservazioni e i cambiamenti climatici nel corso degli anni hanno oggi reso alcune delle informazioni mostrate in quelle carte, semplicemente imprecise.Per presentare un quadro, il più possibile veritiero, delle effettive condizioni che attualmente prevalgono negli oceani, le carte qui usate sono basate sulle ultime informazioni meteorologiche ricavate da una rete di satelliti meteo, sulla base di dati pervenuti dal 1987 ad oggi. Tutti questi dati sono stati processati da Ivan Cornell la cui grande esperienza come programmatore ha reso possibile la realizzazione del sito noonsite.com e di questa pubblicazione.Tutti i marinai che hanno consultato queste pilot charts, le hanno definite innovative per il loro contenuto, ma anche per la loro organizzazione e struttura, tali da ben riflettere l’ineguagliata esperienza transoceanica di Jimmy Cornell. La gamma delle carte e le aree coperte sono state scelte in modo tale da poter ottenere tutte le informazioni essenziali per programmare la rotta consultando una sola carta. Come dichiarato recentemente da un noto circumnavigatore dopo averne visto la struttura e le caratteristiche: “Questa è una rivoluzione. Dovrebbe essere nascosta e mantenuta segreta cosicchè i futuri navigatori facciano la stessa fatica che abbiamo fatto noi”.Come dice Jimmy Cornell: “Il nostro obiettivo principale è stato quello di creare quel genere di pubblicazione che, se fosse stata disponibile, avremmo tanto apprezzato quando abbiamo compiuto le cinque circumnavigazioni del globo.”

Naval Air Station Oceana or NAS Oceana (IATA: NTU, ICAO: KNTU, FAA LID: NTU) is a military airport located in Virginia Beach, Virginia, and is a United States Navy master jet base.It is also known as Apollo Soucek Field, named after Lieutenant (later Admiral) Apollo Soucek, a Navy Test Pilot who set the global altitude record in 1930 by flying a Curtiss "Hawk" biplane to an altitude of 43,166 IL PASSAGGIO A NORD OVEST – LUGLIO/AGOSTO 2017 . L’IDEA Il passaggio a Nord Ovest è uno dei grandi miti dei navigatori, collega due Oceani, Pacifico e Atlantico, nell’emisfero boreale passando quindi a Nord del Canada, in territorio Artico.Una volta impossibile o difficilissima, con il surriscaldamento climatico degli ultimi vent’anni è diventata un’impresa sempre ardua, ma

5.21 MB Dimensione del file
0955639689 ISBN
Le Pilot Charts di tutti gli Oceani.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.riao2010.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

British Admiralty: il Frangente dispone a stock di piani nautici di tutti gli oceani, pilot charts, carte gnomoniche e leisure charts in kit che coprono in dettaglio le principali aree del Mediterraneo e dei Caraibi. Sono a stock le principali aree di navigazione di interesse diportistico. 23/08/2008 · Ma per tornare alle PILOT CHARTS furono introdotte nel 1855 da F.M. Maury e riportano nel loro insieme le condizioni climatiche degli oceani nei loro diversi periodi stagionali. Forniscono in forma grafica le medie raccolte negli anni delle diverse osservazioni e dei numerosi dati meteorologici marini.

avatar
Mattio Mazio

Pilot chart del Mediterraneo. Rosa dei venti prevalenti e corrente marina, medie climatiche e statistiche mensili a cura di Paolo Ciraci, il Cybernauta.

avatar
Noels Schulzzi

1 gen 2006 ... I cambiamenti , in oceano nella fascia tropicale, sono lenti e c'è tutto il ... In mezzo all'oceano, in una zona dove le Pilot Chart davano venti di ...

avatar
Jason Statham

60 pilot charts mensili per tutti gli oceani indicano la direzione e la velocità del vento la direzione e la velocità della corrente l’ampiezza approssimativa della Zona di Convergenza Intertropicale il percorso più comune delle tempeste tropicali e la posizione media delle cellule di alta pressione per ciascun emisfero 69 carte dettagliate delle rotte oceaniche più battute facilitano la

avatar
Jessica Kolhmann

Scegli tra i libri stranieri di Cartografia in Nautica disponibili per l'acquisto online su HOEPLI.it Articolo estratto da Superyacht n. 539, supplemento trimestrale allegato a Nautica di Marzo 2007, dedicato alle imbarcazioni più grandi e più lussuose con schede tecniche, immagini, articoli didattici, notizie e novità dal mercato