O. M. Ungers e la cultura italiana. La crisi del progetto moderno e la rifondazione dellarchitettura come forma autonoma.pdf

O. M. Ungers e la cultura italiana. La crisi del progetto moderno e la rifondazione dellarchitettura come forma autonoma PDF

S. Vieths (a cura di)

Partendo da questa finalità i singoli testi discutono le questioni aperte nel discorso sullarchitettura nella fase degli ultimi CIAM (C. Baglione), i riferimenti culturali per O.M. Ungers (A. Trentin) e i contenuti del dibattito sullarchitettura in Italia (S. Protasoni). Lintervento di Vittorio Gregotti, che nel 1959 si reca a Colonia insieme con Aldo Rossi per intervistare Ungers, racconta di questo incontro e analizza il ruolo di Ungers nel discorso teorico sullarchitettura degli anni seguenti. Un testo introduttivo presenta le tre Prime Case e le colloca nellinsieme dellopera di Ungers come punto di partenza di una riflessione ininterrotta sulla questione della forma in sé

Italiano: Vuoi leggere il libro di Ann noeuv direttamente nel tuo browser? O. M. Ungers e la cultura italiana. La crisi del progetto moderno e la rifondazione dell'architettura come forma autonoma. Allenamente junior. Giochi e attività per allenare il cervello. Acquista il libro O.M. Ungers: progetti programmatici. Ediz. italiana e tedesca di Stefan Vieths in offerta; lo trovi online a prezzi scontati su La Feltrinelli.

3.37 MB Dimensione del file
8891618063 ISBN
O. M. Ungers e la cultura italiana. La crisi del progetto moderno e la rifondazione dellarchitettura come forma autonoma.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.riao2010.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

O. M. Ungers è considerato il Maestro del Neorazionalismo tedesco del secondo dopoguerra, come esito di una autonoma critica del razionalismo storico e dell' ... cultura italiana che era riuscita a fare incontrare di nuovo architettura e ... redazione, come del collettivo che intorno ad esso prende forma. ... dell' architettura del Movimento Moderno espressa nel disegno, trasfigurano ... de. Compostela nel 1976, O. M. Ungers, perché venisse pianificato un numero monografico sulla sua.

avatar
Mattio Mazio

L'architettura manierista è quella fase dell'architettura europea che si sviluppò indicativamente tra il 1530 ed il 1610, cioè tra la fine del Rinascimento e l'avvento del Barocco. Di solito il Manierismo è considerato dagli storici come l'ultima fase del Rinascimento, preceduta da quelle dell'Umanesimo fiorentino e del Classicismo Romano; tuttavia, se le prime due fasi sono temporalmente E gli con troppo reahsmo e con attitudi-ne empirica mette 1'accento sul progetto urbano come sistema di relazioni, d che certamente cosrituisce un dato fondativo per qualsiasi ten-tative di "ricudtiira" a grande scala dell'esistente attraverso l'architettura, anche se d che va per-so la fisidta dell'edificato, che in Ungers e in Rossi al contrario il presupposto e 1'obiettivo del progetto.

avatar
Noels Schulzzi

O. M. Ungers e la cultura italiana. La crisi del progetto moderno e la rifondazione dell'architettura come forma autonoma è un libro pubblicato da Maggioli Editore nella collana Politecnica

avatar
Jason Statham

riproduzione della città come implicazione tra gesta umane, che motivano e sostengono il lavoro ... dell'altro. Certo l'architettura, come esercizio della competenza ... Oswald Mathias Ungers, Berlin as green archipelago, 1977 ... Caracas (Progetti Urban Think Tank); Rio de Janeiro; Mumbai; Lima (progetti ... La crisi ed una. po dell'architettura, con la natura, con l'arte, con il pa- ... vità del conoscere, il progetto è un'arte della connes- ... per qualsiasi forma di conoscenza, è una connessio- ... on the other hand, by introducing within the de- ... sta la tesi sostenuta da O. M. Ungers nel suo saggio ... comes important for the project the selection or.

avatar
Jessica Kolhmann

La rifondazione degli approcci disciplinari entro le tematiche evocative della ''grande durata'' della tradizione storica sottolinea allora un culmine di crisi dell'architettura del 20° secolo, preannunciato, sempre nel decennio Sessanta-Settanta, dai contributi non professionali, vernacolari o spontanei dell'''architettura senza architetti'' e delle prime drop city che, radicandosi al luogo Modernità, di Valerio Verra Postmoderno, di Paolo Portoghesi Modernità di Valerio Verra SOMMARIO: 1. Introduzione. 2. La rivoluzione scientifica. 3. Razionalizzazione e disincantamento del mondo. 4. Secolarizzazione, politica, storia. 5. La soggettività e il compimento della metafisica. 6. Dialettica dell'illuminismo e razionalità comunicativa.