Paraffi. La questione del parergon da Kant a Derrida.pdf

Paraffi. La questione del parergon da Kant a Derrida PDF

Santi Barbagallo

Una densa riflessione sul problema estetico del parergon, passando per lanalisi della firma, del tratto, dei limiti della rappresentazione e del sistema della duzione, della cornice e dei margini che segnano storicamente il confine tra il dentro e il fuori, tra il privato e il pubblico, tra lautobiografico e il sociale. Attraverso un articolato confronto con il pensiero dei maggiori filosofi occidentali (Kant, Hegel e Heidegger) lautore mette in luce tutta una sintomatologia involontariadella firma che fa di ogni grande discorso filosofico (critico, dialettico, ontologico, ecc.) una più generale, silenziosae sotterranea, esthétique involontaire.

1 Abr 2010 ... Señalando algunos sugestivos puntos de convergencia entre unos textos tardíos de Kant, y por otro lado, unos textos de Derrida sobre la ...

6.73 MB Dimensione del file
8854845841 ISBN
Paraffi. La questione del parergon da Kant a Derrida.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.riao2010.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

KANT, BORGES, DERRIDA: IMMORTALITÀ E CARNALIT Ripenso a quello che disse Derrida, che per lui l’unico modo possibile di concepire un’immortalità, alla quale gli era invece impossibile credere, era la resurrezione nella carne, come la immagina la dottrina cristiana.

avatar
Mattio Mazio

KANT, BORGES, DERRIDA: IMMORTALITÀ E CARNALIT Ripenso a quello che disse Derrida, che per lui l’unico modo possibile di concepire un’immortalità, alla quale gli era invece impossibile credere, era la resurrezione nella carne, come la immagina la dottrina cristiana. La questione del parergon da Kant a Derrida [Aracne / 11: Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche] Santi Barbagallo Aracne , 2010 [ paperback ] [ Italian ]

avatar
Noels Schulzzi

Results for 'párergon' (try it on Scholar) 14 found. Order: Derrida ‹dëridà›, Jacques. - Filosofo francese (El Biar, Algeri, 1930 - Parigi 2004). Di formazione fenomenologica, studioso di Nietzsche, Heidegger e Levinas, della psicoanalisi e dello strutturalismo, Derrida, Jacques fu uno dei protagonisti del pensiero della "differenza". Vita e pensiero. Professore di Filosofia all'Ecole Normale Supérieure di Parigi, tra i fondatori del Collège

avatar
Jason Statham

kant, Immanuel - Categorie Appunto di filosofia sulle categorie definite dal filosofo Immanuel Kant (dodici categorie unificate da Io-penso o Io-trascendentale) di eleonora.serafini.12 Kant, Immanuel - Paralogismi della ragione Appunto di filosofia che spiega come il primo di questi tentativi nella psicologia razionale, ha per oggetto l’anima e conduce la ragione ad un errore

avatar
Jessica Kolhmann

This is what Derrida calls the parergon: “Neither work (ergon) nor outside the work (hors d’oeuvre), neither inside nor outside, neither above nor below, it disconcerts any opposition but does not remain indeterminate and it gives rise to the work.”1 The function of the parergon, then, is to create a framework that contextualizes (and recontextualizes) what is being framed. Heidegger comincia col chiedersi “che cos’è una cosa” all’inizio di un seminario su Kant, Questione della cosa e questione della questione, Paraffi. La questione del parergon da Kant a …