Zero. Storia di una cifra.pdf

Zero. Storia di una cifra PDF

Robert Kaplan

Lo zero ignoto ai greci e ai romani giunge in Occidente nel Medioevo attraverso gli arabi che a loro volta ne avevano appreso la nozione dagli indiani. Con i grandi rivoluzionari della matematica moderna, Newton e Leibnitz, lo zero assume nuovi significati e conquista un ruolo centrale non solo nel pensiero matematico, ma nella nostra stessa visione delluniverso.

Zero. Storia di una cifra di Robert Kaplan Rizzoli: l'opera. Lo zero ignoto ai greci e ai romani giunge in Occidente nel Medioevo attraverso gli arabi che a loro volta ne avevano appreso la nozione dagli indiani. Con i grandi rivoluzionari della matematica moderna, Newton e

3.83 MB Dimensione del file
8817125369 ISBN
Zero. Storia di una cifra.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.riao2010.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Moltiplica un numero di più cifre per 1000; addiziona il prodotto al numero ... e vi spese 12 denari, e cosi si trovò con zero, aveva in principio denari 10 e mezzo. ... il 29 marzo; e il martedì dopo Pasqua fu il 31 marzo, come insegna la storia.

avatar
Mattio Mazio

Acquista Zero. Storia di una cifra Epub o Pdf: dopo aver letto l’ebook Zero. Storia di una cifra di Robert Kaplan ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà

avatar
Noels Schulzzi

Sconosciuto ai greci, ai romani e alle altre civiltà classiche, lo zero è stato inventato soltanto nel 610 dall'indiano Aryabatta. Inizialmente raffigurato con un punto e in seguito con un cerchietto, è stato introdotto nell'VIII secolo nella numerazione araba da Al-Khuwarizmi e solo secoli dopo ha incominciato a diffondersi, dapprima in Asia e in Europa, facilitando non poco i calcoli, sia

avatar
Jason Statham

Zero rappresentandolo alla lavagna in cifra araba e in parola. Potrà quindi proseguire spiegando che lo zero è un numero “magico”, perché quando è solo significa “niente” o “nessuno”, quando lo scriviamo vicino al numero uno significa dieci, ovvero tanto quante sono le dita di tutt'e due le nostre mani.

avatar
Jessica Kolhmann

Zero. Storia di una cifra book. Read 78 reviews from the world's largest community for readers. Robert Kaplan ci guida alla scoperta della cifra matemati